United, 8-2 all'Arsenal Spurs-City 1-5

Andare in basso

United, 8-2 all'Arsenal Spurs-City 1-5

Messaggio Da Leonid Reznov il Dom Ago 28, 2011 6:44 pm

Posticipi della 3ª giornata di Premier League: la squadra di Mancini vince 5-1 in casa del Tottenham (poker di Dzeko), quella di Ferguson affonda l'Arsenal con un tremendo 8-2



Manchester contro Manchester: il City fa la voce grossa e lo United risponde a tono. I posticipi domenicali della 3ª giornata di Premier League vedevano impegnate le capolista ed entrambe lanciano un segnale forte al campionato, travolgendo rispettivamente Tottenham e Arsenal, due club che hanno giocato l'ultima Champions League. Punteggi che fanno rumore: 1-5 a White Hart Lane, addirittura 8-2 all'Old Trafford. Chelsea e Liverpool hanno le loro chance, ma se la musica è questa, il campionato inglese rischia di trasformarsi in un lunghissimo derby di 38 turni.

super dzeko — A Londra il grande protagonista è Edin Dzeko, che finalmente sta ingranando nella sua avventura Oltremanica: poker per il bosniaco nel 5-1 finale. Molto bene anche il nuovo arrivato Nasri, autore di due assist: al 34' il francese combina con Silva e serve a Dzeko il pallone che sblocca la sfida, al 41' si ripete regalando il raddoppio allo stesso destinatario. Al 10' della ripresa è Yaya Toure a imbeccare Dzeko per lo 0-3, che diventa 0-4 quando anche Aguero si unisce alla festa e fulmina Friedel. Un colpo di testa di Kaboul al 23' prova a salvare l'onore degli Spurs, che erano reduci da una sconfitta per 3-0 all'Old Trafford maturata lunedì scorso. Ma è la domenica di Dzeko, che fa "quadrupletta" al 3' di recupero con un sinistro ispirato da Barry.

disastro gunners — Dopo il tracollo del Tottenham, la seconda metà di Londra impegnata oggi va incontro allo stesso destino: l’Arsenal fa la fine degli “odiati” Spurs e viene sonoramente sconfitto all’Old Trafford. Imbarazzante la differenza di valori in campo: le recenti cessioni e le tante assenze tra i Gunners (Sagna, Vermaelen, Squillaci, Song, Bendtner, Gibbs e Gervinho, solo per citarne alcune) obbligano Wenger a schierare una difesa Jenkinson-Djourou-Koscielny-Traore improponibile a questo livello, oltre a Coquelin in mezzo al campo. Anche lo United ha sul terreno di gioco i suoi giovani, ma si tratta di elementi di già provato valore come Evans e Jones al posto dei centrali Ferdinand e Vidic, o come Cleverley e Welbeck. Proprio il 20enne attaccante è l’uomo che apre le marcature al 22’: Anderson lo serve in area con un pallonetto e lui infila il suo sesto gol consecutivo di testa in partite di Premier League. Purtroppo, un guaio muscolare lo costringe a lasciare il campo poco più tardi, sostituito dal rientrante “Chicharito” Hernandez.

triplo rooney — La gara potrebbe riequilibrarsi quando l’arbitro concede un dubbio rigore a Walcott per un lieve contatto con Evans, ma De Gea riscatta un avvio di stagione complicato parando il penalty a Van Persie. Così, quando Young inventa un favoloso destro a giro per il 2-0, l’inerzia è tutta dalla parte dei Red Devils, che fanno 3-0 con una punizione dal limite di Rooney. Prima dell’intervallo, un diagonale di Walcott vale il 3-1, ma è ancora Rooney a inaugurare la ripresa con un altro magistrale calcio piazzato per il 4-1. Poi “Wazza” veste i panni dell’uomo assist e serve a Nani il comodo 5-1, liberandolo davanti a Szczesny. Lo United è un fiume in piena: entra Park e con un rasoterra nell’angolino basso fa 6-1, che diventa 6-2 quando il sinistro di Van Persie inquadra finalmente la porta. Ma non è finita qui: Jenkinson rimedia la seconda ammonizione della sua disastrosa partita, poi Walcott commette fallo in area su Evra e concede a Rooney dal dischetto la tripletta che vale il 7-2. Ciliegina sulla torta il secondo bolide di Young, che fissa il punteggio sull'8-2 in pieno recupero. Una lezione durissima per Wenger.

doppio best — Tra le partite di oggi, vanno in archivio anche Newcastle-Fulham (2-1 per le Gazze con doppietta di Best) e West Bromwich-Stoke City, vinta 1-0 dai Potters con una rete di Shotton nel finale.

Stefano Cantalupi
Gazzetta dello Sport
avatar
Leonid Reznov
Admin

Messaggi : 107
Punti : 323
Reputazione : 22
Data d'iscrizione : 27.08.11
Località : Italy

Visualizza il profilo http://navigandonelweb.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum