Osvaldo: "Roma un onore Io e Totti insieme, perché no?"

Andare in basso

Osvaldo: "Roma un onore Io e Totti insieme, perché no?"

Messaggio Da angy il Lun Ago 29, 2011 7:35 pm

Osvaldo: "Roma un onore
Io e Totti insieme, perché no?"


Il nuovo attaccante ha scelto la maglia numero 9 lasciata libera da Vucinic: "Avevo voglia di tornare in Italia e prendermi una rivincita. Pagato 15 milioni? Li valgo tutti". L'a.d. Fenucci: "Arriveranno presto un centrocampista e un difensore"



Osvaldo, 25 anni, con la maglia numero 9. Ansa

Rieccolo, Pablo Daniel Osvaldo. L'attaccante fa il suo rientro in Italia dopo una stagione all'Espanyol e lo fa con i gradi del grande colpo per la Roma: pagato 15 milioni più bonus e subito corso allo stadio Olimpico giovedì sera per assistere alla partita di Europa League con lo Slovan Bratislava, finamente oggi ha parlato da giallorosso. Una conferenza stampa, quella della presentazione del nuovo arrivo alla corte di Luis Enrique, tutta acqua e zucchero: "In Spagna mi sono trovato bene, ho trovato quella continuità avuta in Italia solo con il Lecce. E credo di essere cresciuto abbastanza. Non mi pesa sapere che sono stato acquistato a cifre importanti. Anzi, sono stato pagato poco", ha scherzato per conquistare la piazza.



Ho un carattere forte, non voglio mai perdere, però non mi piace mai litigare

IL NUMERO 9 — Osvaldo ha scelto la maglia numero 9, lasciata libera da Vucinic, è contento e molto ottimista, a dispetto del momento poco felice per i giallorossi: "Sono convinto che farò bene. Avevo voglio di tornare in Italia e di prendermi una rivincita, dopo le esperienze con Fiorentina e Bologna. Problemi caratteriali? La stampa ha esagerato: ho un carattere forte, non voglio mai perdere, però non mi piace mai litigare. Totti? Possiamo giocare anche insieme. E' un onore per me condividere con lui lo spogliatoio, spero possa affiancarlo anche in campo. Sono venuto per giocare, capisco che anche i miei compagni hanno qualità importanti: Totti è un fuoriclasse, le altre punte sono più o meno tutte allo stesso livello. La delusione europea? Dispiace a tutti però ora dobbiamo guardare avanti: questa squadra può fare cose importanti in campionato".

mercato — Il mercato della Roma non è finito. Non può essere altrimenti. L'a.d. Claudio Fenucci conferma: "Stiamo portando avanti qualche trattativa e qualcosa, nei prossimi giorni, si concretizzerà: il saldo della campagna trasferimenti è già a -30 milioni, e altre risorse saranno destinate per completare un organico importante. Sicuramente arriverà un centrocampista, faremo tutto il possibile perché arrivi un centrocampista e un difensore. I nomi sono sempre tanti, alcune sono trattative più concrete, altre magari idee morte sul nascere. La trattativa per Kjaer era partita in un certo modo, poi sono cambiate delle condizioni, stiamo parlando con loro e se si elimina una pregiudiziale per noi la trattativa può andare a buon punto. De Rossi? Nei prossimi giorni Sabatini potrà avere la possibilità di incontrare il suo agente e formalizzare la trattativa".

Gasport
avatar
angy

Messaggi : 28
Punti : 90
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum