E' già l'Italia di Cassano Prandelli prova il 4-3-1-2

Andare in basso

E' già l'Italia di Cassano Prandelli prova il 4-3-1-2

Messaggio Da angy il Mar Ago 30, 2011 4:17 pm

E' già l'Italia di Cassano
Prandelli prova il 4-3-1-2


COVERCIANO (Firenze), 30 agosto 2011


Il milanista anima della Nazionale che prepara il doppio impegno con Far Oer e Slovenia. E anche in partitella, per un gol in sospetto fuorigioco, fa sentire la voce. Leggero infortunio alla caviglia ma niente di preoccupante per il barese






Antonio Cassano, 29 anni, 24 presenze e 6 gol in Nazionale. Ansa



A tutto Cassano. Se la preoccupazione di Prandelli era averlo motivato, il problema si può dire tranquillamente inesistente. Presente con testa e gambe nella parte atletica, autore di un autentico show nella partitella. L’oggetto del contendere un gol di Gilardino in sospetto fuorigioco non segnalato da Venturati, preparatore atletico degli azzurri prestato per l’occasione a ruolo di guardalinee. Gol convalidato fra le proteste soprattutto del milanista, schierato da Prandelli nella squadra avversaria, che non ha fatto niente per nascondere il proprio malumore. “Quattro metri di fuorigioco” l’accusa più benevola rivolta a Venturati, che nel frattempo se la rideva continuando a seguire il match. Discolpandosi con la certezza della regolarità della rete. Tutt’altro che convinto, Antonio ha proseguito il duello verbale accusando il preparatore azzurro di aver convalidato il gol solo per aumentare la fiducia in sé stesso dell’attaccante viola. Tra un dribbling e un tentativo di assist, la diatriba si è protratta fino alla fine dell’allenamento ed il conseguente rientro negli spogliatoi.




Cassano scherza con Mario Balotelli e Thiago Motta. Ansa

partitella
— Giocata a ranghi misti, ma con un modulo speculare con il centrocampista offensivo (da una parte Aquilani, dall’altra Giovinco) a ridosso dei due attaccanti. Queste le formazioni: Buffon; Cassani, Bonucci, Chiellini, Criscito; De Rossi, Motta, Marchisio, Giovinco; Cassano, Pazzini con la pettorina. In maglia bianca: Sirigu; Maggio, Ranocchia, Astori, Balzaretti; Pirlo, Nocerino, Montolivo, Aquilani; Gilardino, Balotelli. Match terminato 2-1 per i bianchi con le reti di Gilardino e Aquilani. Gran gol di Pazzini con un sinistro sotto l’incrocio per la squadra di Cassano. Sempre a Pazzini è stato annullato un gol per fuorigioco dall’altro preparatore azzurro, Casellato. Anche qui le proteste di Cassano non si sono fatte attendere. Durante la partitella anche un piccolo brivido per lo stesso Cassano: nel tentativo di superare con una veronica Pirlo, l’attaccante ha sentito una piccola torsione della caviglia sinistra. Gioco fermo per qualche minuto e poi proseguito senza alcun problema dal milanista.

Giovanni Sardelli

Gasport
avatar
angy

Messaggi : 28
Punti : 90
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.08.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum